Presentazione degli esiti del workshop PDF Stampa Email


7 dicembre 2012 ore 14.00
Sala Piemonte - Unione Industriale
Via Vincenzo Vela 17, Torino


Il 7 dicembre saranno rese pubbliche le riflessioni prodotte durante il workshop Smart Building in Torino Smart City: un workshop basato sulla metodologia dell'European Awareness Scenario Workshop che vede nella giornata del 30 novembre tecnici della Pubblica Amministrazione, ricercatori, professionisti, imprenditori, utenti finali e associazioni di categoria confrontarsi sulle azioni da intraprendere per il perseguimento degli obiettivi 40-40-40 indicati dall'Unione Europea.
Gli esiti, che verteranno su tre tipologie di edificio: residential building, public building e industrial building, saranno oggetto di dibattito tra rappresentanti di enti pubblici e soggetti privati e imprenditoriali affinché possano esaminare la fattibilità delle strategie proposte e valutare la messa in pratica delle 15 azioni chiave individuate.

SALUTI
Carlo Novarino, presidente Fondazione OAT

PRESENTAZIONE WORKSHOP E AZIONI 40-40-40

Pier Giorgio Turi, referente scientifico
Corrado Carbonaro, Industrial Building
Alessandra Merlo, Public Building
Roberto Pagani, Residential Building

TAVOLA ROTONDA
Modera
Enzo Argante, conduttore Radio 24

Intervengono
Ilda Curti, assessore all’Urbanistica Città di Torino
Enzo Lavolta, assessore all’Ambiente Città di Torino
Mariagrazia Pellerino, assessora alle Politiche educative Città di Torino
Lucrezia Colurcio, vicesindaco e assessore all’Urbanistica Città di San Mauro Torinese
Aldo Corgiat
, sindaco Città di Settimo
Alessandro Cherio, presidente Collegio Costruttori  Edili, Ance Torino
Antonio Ghigli, Energhe, società del gruppo Ferrero Spa
Pietro Muscetta, Real Estate Nord Ovest Unicredit


SCARICA L'INVITO

29 11 2012

 

Smart Building è un progetto curato e organizzato dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Torino.